Dopo aver parlato della posizione in bicicletta nel precedente articolo, adesso affronteremo un altro argomento molto importante, il…

 

Posizionamento anatomico sul pedale

 

Scelta della calzatura

 

La scelta della calzatura per una bici da strada, è un altro aspetto importante che incide sul rendimento biomeccanicodella pedalata.

La scarpa deve essere abbastanza larga nella parte anteriore per permettere lo schiacciamento della volta plantare anteriore che si verifica nella fase di appoggio.

Calzando la scarpa le dita e le teste metatarsali devono essere comode e non compresse.

Le dita devono appena sfiorare la tomaia nella parte anteriore.

Diversi sono i modelli a seconda della marca: suola in carbonio, nylon-carbonio e tomaia in lorica e pelle con chiusure micrometriche a cricchetto o boa.

Un’attenzione particolare va data all’angolo sotto scarpa che influenza notevolmente la dinamica della pedalata.

In diversi tipi di calzature l’angolo varia da 16° a 23° e si è notato da immagini video al rallentatore, che la dinamica delle calzature piatte con angolo sottoscarpa di 16°-20° da maggiore stabilità alla caviglia e favorisce l’uso dei rapporti lunghi (adatte a gran fondo e gare professionistiche).

Le calzature con angolo di 20°-23° favoriscono la mobilità articolare della caviglia e sono adatte all’attività su pista, su strada in circuito o in brevi salite favorendo gli scatti e gli allunghi.

 

Posizionamento delle tacchette

Per ottenere il massimo rendimento biomeccanico occorre posizionare perfettamente il piede sul pedale.

Il centro della prima testa metatarsale deve corrispondere verticalmente con l’asse del perno sul pedale.

Oltre ad una deambulazione corretta esistono altri tipi di posizone del piede, a punte verso l’interno (intraversione) e a punte verso l’esterno (extraversione).

E’ importante mantenere l’angolazione del piede sul pedale a seconda del tipo di deambulazione.

In molti casi si possono utilizzare delle tabelle di riferimento fornite da vari autori, che indicano la distanza della tacchetta dalla punta della suola nelle varie taglie di calzature.

 

Se ti serve qualche altra informazione, non esitare a contattarmi.

 

 

Sergio Barbon